Orchestra Barocca Siciliana, da gennaio al via la stagione - itSiracusa

itSiracusa

CHIESE CULTURA

Orchestra Barocca Siciliana, da gennaio al via la stagione

Vespro 2021

Riparte la stagione concertistica dell’associazione “Orchestra Barocca Siciliana” a Siracusa. Nella stagione scorsa si è puntato ad un viaggio musicale tra le capitali europee quest’anno il fil rouge sarà la scoperta degli strumenti musicali di epoca rinascimentale e barocca. Il concerto inaugurale, gratuito, avrà luogo giovedì 6 gennaio nel Convento dei Padri Cappuccini, a Siracusa. Tra gli appuntamenti da non perdere, in chiusura di stagione, verrà allestita una delle più celebri composizioni di Monteverdi, “Il combattimento di Tancredi e Clorinda”. L’attività musicale di Orchestra Barocca Siciliana proseguirà anche in agosto, con la terza edizione della “Settimana Barocca di Siracusa” che quest’anno sarà dedicata al Progetto Monteverdi, curato dal celebre violista da gamba e direttore d’orchestra Roberto Gini.

Locandina
La locandina con i concerti previsti nel convento dei Cappuccini di Siracusa

Otto appuntamenti per il 2022 nel convento dei Cappuccini per l’orchestra

Otto appuntamenti per gli appassionati di musica e non solo. Un ricco cartellone che scatterà appunto ad inizio gennaio. Il 13 febbraio, invece, alle 17 è previsto l’appuntamento con “Seicento Stravagante” musiche di Desprez, Frescobaldi, Luzzaschi, Kapsberger e Gabrieli. David Brutti al cornetto e Nicola Lamon al virginale. Un mese più tardi sempre alle 17 sarà la volta del “BassoSoUnD” musiche di Bertoli, Boismortier e Mozart con Alessandro Nasello al fagotto barocco e Marco Cicero alla viola a gamba.

Due spettacoli ad aprile, il “Mistero della Croce” e “Corrispondenze”

Due spettacoli, invece, saranno previsti per il mese di aprile. Il 10 aprile con inizio alle 18 il “Mistero della Croce” mentre il 24 aprile sempre alle 18 sarà la volta di “Corrispondenze” musiche di Scarlatti, Zamboni, Sanz, De Murcia, Boccherini e Rigano. A fine maggio, e precisamente il 29, spazio a “In Corde Meo” musiche di Mayone, Rossi, Scarlatti, Handel e Bach con Loredana Gintoli all’arpa barocca.

La stagione si chiude con il “combattimento tra Tancredi e Clorinda”

Gli ultimi due concerti andranno in scena il 24 giugno e l’8 luglio. Il primo alle 19,30 mentre il secondo alle 21. “In sono Tubae” è il titolo del concerto che potrà essere ammirato dagli appassionati di musica. La stagione verrà chiusa con “Il combattimento tra Tancredi e Clorinda. Musiche di Monteverdi, testi di Luca Dordolo per la regia di Alessia Camera. Ad interpretare Tancredi ci sarà Nicolò Giuliano mentre Lia Battaglia sarà Clorinda. Scene e costumi di Rosalba D’Annibale. Il corpo di danza è Harmonia Suave, diretto da Carla Favata.

Orchestra Barocca Siciliana, da gennaio al via la stagione ultima modifica: 2021-12-03T09:00:00+01:00 da Francesco Gallo

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Bene 🤗

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x