Muoviamoci, una nuova app per muoversi in città - itSiracusa

itSiracusa

NEWS

Muoviamoci, una nuova app per muoversi in città

App muovimoci

Una nuova app per la mobilità cittadina. Si chiama “Muoviamoci” ed è stata presentata nella sala “Ferruzza-Romano” dell’Area marina protetta del Plemmirio. Tra i presenti il sindaco, Francesco Italia, l’assessore ai Trasporti, Maura Fontana, e il dirigente del settore Trasporti e Diritto alla Mobilità Jose Amato. Presenti inoltre i rappresentanti di Camera di Commercio, Cna, ConfCommercio, associazione Xenia. Il sindaco ha ricordato come “questa iniziativa viene incontro alle richieste che le associazioni di categoria hanno rivolto all’Amministrazione. Nell’ottica di un percorso condiviso con i rappresentanti delle attività produttive e per armonizzare i servizi resi alla città”.

Muoviamoci, una città più green

L’app ripropone il logo e il nome, scelti dai siracusani lo scorso agosto, con i quali saranno identificate tutte le azioni di Siracusa City Green. Si tratta del programma nazionale di mobilità sostenibile a cui partecipa anche l’Ente.

“Muoviamoci” servirà per il pagamento della sosta oraria o per l’acquisto degli abbonamenti per i parcheggi. E le strisce blu, ma implementerà altri servizi utili agli automobilisti e ai visitatori della città. “Rendere più accessibile la nostra città e, attraverso la tecnologia, rendere accessibili anche i servizi a favore dei cittadini e dei turisti” ha spiegato il sindaco Francesco Italia. “Attraverso una app molto semplice – ha aggiunto – si avrà la possibilità di accedere a tutti i servizi legati alla mobilità che saranno facilmente acquistabili nelle diverse tipologie offerte. Una vera rivoluzione nel settore, chiesta peraltro non solo dai cittadini ma anche dalle associazioni di categoria che ci affiancano con proposte concrete per migliorare la qualità di vita della nostra città”.

I servizi della nuova app

Un’app e un servizio gestito direttamente dal Comune che permetterà un risparmio agli utenti in quanto viene a mancare la figura dell’intermediario. Un servizio offerto al controllo della Polizia municipale e del settore Mobilità”, ha detto l’assessore Fontana. “Si comincia con la sosta – ha rilevato – per poi implementare altri servizi, come i pass per la Ztl. Avverrà tutto on-line, evitando quindi l’accesso agli uffici comunali. Soprattutto sarà eliminato il cartaceo e il malcostume, registrato di recente, degli abusi nell’utilizzo dei pass”.

App Muoviamoci
Uno dei momenti della presentazione. Foto Ufficio stampa Comune

Di facile lettura ed utilizzo, l’app permette all’utente di accedere direttamente al pagamento orario della sosta sulle strisce blu. Sarà anche possibile abbonarsi per tipologia di mezzo e durata della sosta nei parcheggi di via Von Platen, Talete e Molo S.Antonio, oltre che nelle diverse aree di strisce blu. Le tariffe, infine, variano prevedendo un’agevolazione per residenti e lavoratori che pagheranno un prezzo ridotto rispetto ai non residenti.

Per accedere al servizio occorre scaricare l’applicazione da Google Play (a breve anche da  Apple Store) creare un profilo con i propri dati anagrafici, indicare i dati del veicolo e, quindi, pagare direttamente con carta o attraverso un proprio borsellino elettronico al quale attingere.

Muoviamoci, una nuova app per muoversi in città ultima modifica: 2021-11-24T09:00:00+01:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Geniale!

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x