Le PenPal, sartoria originale nel cuore di Siracusa - itSiracusa

itSiracusa

ARTIGIANATO PASSEGGIANDO VICOLI

Le PenPal, sartoria originale nel cuore di Siracusa

Le PenPal: sartoria a Siracusa in cui fiorisce la creatività

Il capoluogo aretuseo presenta molte realtà artigianali traboccanti di inventiva. Contesti da cui parte un forte estro artistico che si espleta con tante creazioni. Le PenPal è una di queste realtà, tutta in divenire. Una bottega ricca di colori, forme, armonie che va avanti grazie al talento delle ideatrici.

Storia di un angolo creativo

Le PenPal, come bottega vera e propria, nasce nel 2019. Si trova in via Trento 45. Ma la collaborazione tra le due ideatrici esisteva già da prima; la conoscenza tra le due risale a sei anni fa. Si tratta di Irene Penzin, laureata in grafica presso l’Accademia di Belle Arti di Catania; e di Manuela Palermo, architetta, che ha conseguito gli studi presso il capoluogo siciliano. Entrambe si sono accostate al cucito come hobby e da autodidatte. Questo perché degli amici regalarono a ciascuna una macchina da cucire. Quando Irene e Manuela si conobbero, la prima realizzava pupazzi (i pupenzini), l’altra borse (brevimanu). Iniziò così la loro collaborazione artistico-artigianale, che diede loro tanti buoni frutti. Il culmine del lavoro condiviso avvenne nel 2019, proprio con l’apertura del laboratorio-sartoria.

Le PenPal è il corrispettivo francese di “amico di penna”. Racchiude le lettere iniziali dei cognomi delle due artigiane, con l’aggiunta dell’articolo determinativo. Un nome scelto proprio per evidenziare che il progetto artigianale va avanti grazie alla volontà e alla vocazione di entrambe, a pari merito. Il logo presenta come simbolo l’aereoplanino della posta perché esso è stato il canale con cui viaggiavano le lettere degli amici di penna.

Cosa la macchina da cucire produce a Le PenPal
La macchina da cucire strumento indispensabile per Le PenPal ph Angela Strano

Le PenPal: creazioni dallo stile e geometrie uniche

Irene e Manuela realizzano abbigliamento e accessori vari (borse, sciarpe, collane, cappelli). Tutto rivolto a donne e bambini ai zero ai cinque anni. Sono creazioni variopinte, con armonia ed equilibrio nelle forme e nei colori. Molte di queste presentano disegni richiamanti la giocosità, cioè animali, barche, sole aereoplanino. Tutta la produzione di Le PenPal rievoca il fanciullino: un modo per dare colore alla propria vita ricordando, con le creazioni, l’infanzia. Una maniera per trasmettere il messaggio secondo cui è importante mantenere nella vita il lato fanciullesco in noi. Infatti si realizzano pure giochi e pupazzi, risultati della fantasia più estrosa.

Altro fondamento della filosofia di Le PenPal è il riciclo: tutte le creazioni sono realizzate a mano con materiali naturali (lino, cotone, lana). Irene e Manuela adoperano materiali ecologici per imbottire i pupazzi e per alcuni accessori. Tali materiali sono la pula di farro, il sughero granulato, i noccioli di ciliegia, ma anche i ritagli di stoffa. Emerge la concezione secondo cui siamo un tutt’uno con Madre Natura e pertanto si manifesta gratitudine ad essa. Il tutto con materiali che la Grande Madre ci offre; si riduce così ogni sorta di spreco.

Le PenPal: ciò che caratterizza questo piccolo mondo
Un angolo di creatività estroso e inventivo ph Angela Strano

Un’atmosfera vivace e innovativa

Le PenPal accoglie clienti e visitatori nel modo migliore. Un contesto ricco di colori che trasmette giocosità e vivacità. Come in Not’Art, nelle creazioni traspare l’unicità. Vari significati si colgono da queste, già evidenziati. Le luci sono soffuse, altro elemento che richiama l’armonia con l’ambiente. Irene e Manuela sono due donne che partono da sé. Attraverso le loro creazioni esprimono la loro interiorità. Un piccolo grande mondo da conoscere.

Le PenPal, sartoria originale nel cuore di Siracusa ultima modifica: 2021-09-20T09:00:00+02:00 da Angela Strano

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Naomi Haider

Ciao cara .
Spero che tu stia andando alla grande, mi chiamo Naomi Haider, ho qualcosa di segretamente importante da condividere con te, che costruirà una buona amicizia con te e io, per ulteriori informazioni su ciò di cui voglio discutere con te, rispondimi alla mia email perché Difficilmente vengo online qui, è molto importante che tu mi risponda alla mia e-mail da lì ti spiegherò in modo più dettagliato con le mie foto. Grazie. ([email protected] )

Julieta B. Mollo

Stupendo!

Naomi Hiader

Ciao cara .
È un piacere incontrarti qui, la mia è Naomi, vorrei che diventassimo una buona amica, per conoscermi meglio, rispondimi gentilmente con la mia email qui sotto, lì ti manderò le mie foto e ti dirò cose importanti su di me , aspetto presto una tua risposta . [email protected]

[…] vita attraverso la varietà di colori. Le realizzazioni di Circo Fortuna, come quelle di Oursoul, Le Pen Pal o Alessia Giummo, pongono valore alle piccole cose, alla genuinità della vita. Si tratta di […]

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x